ETNA

E’il vulcano attivo più alto d’Europa che, con tutta la sua maestosità, domina il territorio della provincia di Catania.
I siciliani chiamano questo complesso vulcanico “‘a Muntagna” e, soprattutto i catanesi, sono abituati ai suoi boati e alle sue eruzioni spettacolari.

Riconosciuta come Patrimonio dell’Unesco nel 2013, vanta ricche varietà di ambienti che vedono alternarsi scenari urbani, fitte zone boschive e desolati paesaggi lunari di rocce vulcaniche.

Nei secoli è stata protagonista di racconti e leggende che oggi appartengono alla mitologia classica o alla tradizione popolare, nelle quali gli uomini hanno cercato di spiegare il comportamento del vulcano attraverso dei e giganti.

Si presta a diversi tipi di visite, da quelle squisitamente naturalistiche, in mezzo ai boschi che ne colorano i fianchi, a quelle di carattere speleologico (rigorosamente con guida), immersi nelle grotte laviche originate dalle eruzioni. Meta anche per il turismo sciistico ed enogatronomico grazie alla presenza di numerose aziende vitivinicole e agroalimentari che operano sul territorio.